Marelli e XenomatiX stipulano un accordo di sviluppo congiunto nell’ambito dei LiDAR

Las Vegas, 8 Gennaio 2020 – Marelli, fornitore “tier one” di tecnologia automotive leader a livello globale, e XenomatiX, fornitore di moduli “LiDAR allo stato solido”, hanno annunciato al CES® in corso a Las Vegas, la firma di un accordo tecnico e commerciale di sviluppo nell’ambito della guida autonoma.

XenomatiX fornirà alla divisione Automotive Lighting di Marelli i propri moduli LiDAR “allo stato solido” (solid state) per applicazioni in ambito ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) – ovvero “sistemi avanzati di assistenza alla guida” – e Autonomous Driving (AD) – “guida autonoma”. La divisione Automotive Lighting di Marelli e XenomatiX uniranno le proprie competenze e tecnologie per offrire soluzioni modulari di sistemi LiDAR che soddisfino le necessità dell’automotive del futuro a livello globale, mettendo a frutto anche le tecnologie di percezione in campo “intelligenza artificiale”, derivanti da “Smart Me Up”, la start-up francese acquisita da Marelli nel 2018.

I sensori LiDAR sono ampiamente riconosciuti nel settore automotive per l’applicazione in ambito ADAS e AD. Funzioni come ad esempio i sistemi di assistenza al cambio di corsia, alla guida in autostrada e nelle situazioni di traffico intenso faranno ampio ricorso ai sistemi LiDAR.

XenomatiX, con i suoi sensori “LiDAR allo stato solido”, offre sul mercato un prodotto unico, basato su una tecnologia collaudata a livello di semiconduttori, e progettato per la produzione di massa.

Grazie alle sue caratteristiche distintive, la tecnologia dei LiDAR allo stato solido e multi-raggio sviluppata da XenomatiX e Marelli Automotive Lighting garantirà elevata affidabilità e copertura ad ampio spettro, indispensabili per abilitare l’operatività di diverse funzionalità ADAS.

Le soluzioni LiDAR di XenomatiX sono rinomate per l’alta risoluzione, affidabilità e resistenza. Distinguendosi da tutti gli altri prodotti LiDAR, XenomatiX utilizza LiDAR  senza scansione (“no-scanning”). Le linee di prodotto XenoTrack e XenoLidar hanno già convinto numerosi fornitori “tier-one” e OEM (Original Equipment Manufacturers), rendendo XenomatiX un attore solido ed esperto nel mercato delle soluzioni LiDAR.

“Marelli è lieta di avviare questa collaborazione con un partner ad alto valore aggiunto tecnologico come XenomatiX”, ha affermato Sylvain Dubois, CEO della divisione Automotive Lighting di Marelli. “Il nostro obiettivo è supportare i clienti nell’abilitare una serie fondamentale di sistemi in ambito ADAS e AD, grazie alla tecnologia LiDAR allo stato solido di XenomatiX”.

Le competenze consolidate di Marelli Automotive Lighting nel campo dell’integrazione dei sistemi, dell’ottica, dell’elettronica e del software e si combineranno perfettamente con la tecnologia LiDAR all’avanguardia di XenomatiX, sia in soluzioni indipendenti, sia integrate in moduli anteriori o posteriori.

Facendo leva sugli investimenti nelle tecnologie di percezione, Marelli sarà in grado di integrare sistemi di riconoscimento e classificazione degli oggetti basati sull’intelligenza artificiale, con i moduli LiDAR realizzati con XenomatiX al fine di supportare i car maker internazionali nell’evoluzione verso una mobilità più conveniente e sicura.

“Marelli è un fornitore automotive leader in possesso delle competenze necessarie per sviluppare soluzioni LiDAR modulari che soddisfino le esigenze dei diversi OEM automotive, integrandole in sistemi più ampi, basati sulla tecnologia LiDAR allo stato solido da noi progettata per il settore automotive”, afferma Filip Geuens, CEO di XenomatiX. Oggi, XenomatiX rafforza ulteriormente la propria posizione come fornitore “tier-two”. “La consolidata esperienza di Marelli nel settore automotive e nei sensori 3D è il fulcro di questa collaborazione”, continua Filip Geuens.

La posizione di rilievo nei confronti dei principali costruttori di automobili a livello internazionale ricoperta da Marelli Automotive Lighting e la sua presenza a livello globale, saranno fattori cruciali per abilitare lo sviluppo e la diffusione su larga scala di queste soluzioni negli anni a venire. L’innovativo approccio modulare assunto da XenomatiX per i sensori LiDAR, grazie all’elevato grado di flessibilità, sarà funzionale a molte applicazioni, ottimizzando allo stesso tempo il processo di ricerca e sviluppo.

Marelli ha rafforzato la propria competenza nel settore ADAS/AD grazie all’introduzione dello Smart Corner™, una soluzione che integra sensori per la guida autonoma all’interno dei gruppi ottici anteriori e posteriori della vettura, mantenendo allo stesso tempo uno stile accattivante ed elevate prestazioni in termini di illuminazione. Lo Smart Corner™ è stato nominato “CES® 2019 Innovation Awards Honoree” nella categoria relativa all’intelligenza artificiale della vettura e alla guida autonoma.

XenomatiX

XenomatiX è la prima azienda a offrire soluzioni LiDAR allo stato solido per sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) e guida autonoma (AD). XenomatiX progetta e costruisce prodotti che consentono la digitalizzazione 3D in tempo reale e la comprensione dell’area circostante un veicolo in modo preciso, abilitando applicazioni che aumentano la sicurezza e il comfort delle vetture.

Le soluzioni LiDAR di nuova generazione dell’azienda offrono funzionalità impareggiabili di rilevamento e tracciamento degli oggetti e dello spazio libero, misurazione del profilo stradale e capacità di localizzazione, basate su una tecnologia affidabile e collaudata. XenomatiX investe costantemente nelle proprie tecnologie per soddisfare le esigenze degli OEM automotive, dei produttori “tier-one” e degli integrators, e per stare al passo con le evoluzioni del mercato e i requisiti del settore.

 

MARELLI

MARELLI è uno dei maggiori fornitori indipendenti a livello globale in ambito automotive. Con esperienza e valori di riferimento nell’innovazione e nell’eccellenza manifatturiera (Monozukuri), la mission di MARELLI è quella di trasformare il futuro della mobilità, lavorando al fianco di clienti e partner per un’evoluzione del sistema secondo criteri di sicurezza, sostenibilità e connettività allargata. Con circa 62.000 dipendenti nel mondo, il perimetro di MARELLI conta 170 fra stabilimenti e centri di Ricerca e Sviluppo in Asia, America, Europa e Africa e un fatturato di 14,6 miliardi di Euro (1.825 miliardi di yen) nel 2018.

8 gennaio 2020 - News

Rimani in contatto con noi

Vuoi essere informato sulle ultime novità del mondo Magneti Marelli Campus?

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver preso visione dell' informativa sulla privacy

Magneti Marelli Campus è il portale della formazione di Magneti Marelli After Market Parts and Services S.p.A.,
Viale Aldo Borletti, 61/63 20011 Corbetta (MI), Italy. Cap. Soc. Euro 7.000.000 i.v. Registro Imprese
Milano Cod. Fisc. e P. IVA 08396100011 REA di Milano n. 168172